Che cosa è il counseling?

Il counseling

il counseling è un’attività professionale orientata alla promozione del benessere individuale e collettivo nel sostenere e sviluppare le potenzialità dell’individuo.  Abilità e competenze con le quali si stabilisce con l’utenza una relazione di aiuto e di accoglienza motivazionale.  L’intervento di counseling si stanzia ad un livello di cambiamento organizzativo interpersonale, limitato e specifico, mentre nella psicoterapia il trattamento  è principalmente ristrutturante intraspichico, oltre che relazionale.

 

consueling

Le tecniche di counseling

le tecniche di counseling sono volte ad aiutare l’individuo a comprendere i propri sentimenti e atteggiamenti, a chiarire i risultati che si desidera ottenere, pianificando un percorso breve per conseguirli. Il counselor è un esperto di comunicazione e relazione che favorisce la crescita personale al fine di motivare il cliente a migliorare la qualità di vita.

 

In che modo?

il percorso di counseling è breve, limitato nel tempo, specifico ed estremamente focalizzato su di un obiettivo. Attraverso il dialogo si esplorano i vissuti emotivi della persona, nel qui ed ora, per aumentare la propria consapevolezza e far si che si acquisiscano gli strumenti per poter risolvere e o gestire i problemi.


Bibliografia

Giusti E., Spalletta E., (2012),  Psicoterapia e cousneling. Comunanze e differenze. Sovera

Giusti E., Pagni A., (2014), Il counseling psicologico. Assessment e interventi basati sulla ricerca scientifica. Sovera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: